user_mobilelogo

D: qual'è la differenza tra un servizio normale e uno calmierato?

R: in un servizio calmierato la qualità dei materiali quali cofano e imbottiture sono i più economici, ma la vera differenza purtroppo si riscontra spesso nella professionalità e discrezione del personale e dei mezzi utilizzati.

D: Le imprese funebri sono tutte uguali?

    R: Ci sono imprese funebri pubbliche e private. Ciascun Comune regolamenta i requisiti necessari per essere autorizzati ad esercitare attività funebre nel proprio territorio: alcune imprese possono essere autorizzate a fornire trasporti funebri (con disponibilità di autofunebri, furgoni, autorimesse dedicate) e onoranze funebri (cofani, imbottiture, fiori, manifesti, ecc.), altre possono essere autorizzate a fornire solo onoranze funebri (cofani, imbottiture, fiori, manifesti, ecc.). 

D: Le dimensioni del cofano da acquistare sono correlate alla tipologia di sepoltura?

    R: Le due cose sono molto collegate fra loro, soprattutto quando la sepoltura avverrà in cimiteri con problemi di spazio, come gran parte dei cimiteri Milanesi. 

D: Quanto costa un funerale?

    R: Il prezzo di un funerale è costante per quanto attiene i diritti di trasporto funebre (da pagarsi al Comune), le pratiche per ottenere le relative autorizzazioni comunali, l’autofunebre e l’impiego dei quattro necrofori in divisa che eseguono il servizio; è variabile per la parte relativa al cofano prescelto (in funzione del tipo di legno prescelto e del tipo di decorazioni, che possono comprendere intagli a mano o intarsi di materiali diversi), al tipo di rivestimento interno, al numero e tipologia di addobbi floreali, manifesti, necrologi, pratiche amministrative, alla necessità o meno, stabilita da norme sanitarie in funzione del tipo di sepoltura, di controferetro in zinco, al numero di marche da bollo necessarie, ecc.

D: Cos'è il funerale gratuito?

    R: Si tratta di un servizio che il Comune, nell'ambito della propria discrezionalità, offre ai cittadini facenti parte degli assistiti dei Servizi Sociali. Si tratta di cittadini residenti in condizioni di disagio economico e sociale accertate, per garantire equità e trasparenza, dai Servizi Sociali del Comune in base a requisiti predefiniti dalla Civica Amministrazione. Il servizio consiste nel trasporto della salma contenuta in un feretro di tipo economico dal luogo di decesso al luogo di esecuzione del funerale (religioso e/o civile) e, successivamente, ad un cimitero del Comune di residenza. Il Comune. 

D: Come si fa ad essere certi delle caratteristiche del cofano scelto?

    R: ogni azienda produttrice fornisce per ciascun cofano un certificato di garanzia, che attesta i tipi di materiali utilizzati per la sua realizzazione o le caratteristiche della lavorazione.

D: Quali sono le componenti minime di un funerale?

    R: Un cofano di legno con spessore di cm 2 (se il funerale si svolge tutto nel territorio del Comune di Genova) e rivestimento interno, un’autofunebre, 4 necrofori in divisa per eseguire il servizio, i diritti comunali di trasporto funebre, le pratiche per ottenere le necessarie autorizzazioni comunali, alcune marche da bollo. 

D:  Mi è capitato di chiedere a più imprese il preventivo minimo per un funerale, cioè per un servizio composto solo da quanto strettamente indispensabile; le proposte, però, differivano fra loro, magari di alcune decine di Euro: come mai?

    R: Noi possiamo rispondere solo per la nostra Società, che opera in base a tariffe deliberate ogni anno prima dal Consiglio di Amministrazione e ora fissata dall'Amministratore Unico della Società: i prezzi così stabiliti sono fissi e non sono differenziabili per i singoli clienti. Qualora la proposta risultasse più elevata, ci si assicuri che le proposte delle altre imprese siano perfettamente corrispondenti dal punto di vista quantitativo e qualitativo, e che la fattura corrisponderà esattamente all'importo complessivamente pagato per il servizio funebre, con elenco dettagliato del costo delle singole componenti; un'altra voce (non sempre riscontrabile dall'utente), che incide sui prezzi, è il rispetto o meno della normativa sulle modalità di assunzione per tutti i dipendenti  dell' azienda in questione.